Gli studenti dell’I.I.S.S. “Mons. Antonio Bello” di Molfetta per tre settimane a Tropea grazie ad un progetto  PON/FSE di Alternanza   Scuola Lavoro sui temi del “Turismo accessibile”.

Sabato 4 settembre, quindici studenti del Mons. Bello sono partiti per Tropea in Calabria, accompagnati dalla tutor scolastica prof.ssa Fiorella Lepore, e per tre settimane saranno impegnati in attività di formazione in azienda, una full immersion nel villaggio turistico “L’Olivara” dove avranno l’opportunità di cimentarsi con esperienze di lavoro a contatto diretto con gli ospiti ed il personale della struttura ricettiva. Per gli alunni frequentanti le attuali classi Quinte e Quarte dell’indirizzo Tecnico Grafica e Comunicazione e classi Quarte e Quinte dell’indirizzo Professionale per i Servizi Commerciali e per i Servizi Culturali e dello Spettacolo dell’I.I.S.S. “Mons. Antonio Bello” di Molfetta, questa esperienza nel villaggio turistico calabrese sarà certamente un evento che non dimenticheranno e che permetterà loro di mettere alla prova le competenze acquisite a scuola e nei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento  di acquisire nuove abilità che saranno senz’altro utili per il loro futuro.

“Il Mons. Bello è una scuola da sempre particolarmente attiva sul fronte dell’innovazione e della progettazione europea – spiega il Dirigente Scolastico prof.ssa Maria Rosaria Pugliese – All’inizio di maggio 2019 è arrivata la comunicazione che avevamo ottenuto il finanziamento di 17.646,00 euro a seguito della partecipazione all’Avviso pubblico per il potenziamento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro 2a edizione - PON/FSE 2014-2020 – Azione 10.2.5 “Percorsi di alternanza scuola-lavoro in ambito interregionale” con il progetto “Turismo accessibile: Holidays … no problem!” in collaborazione con la TVC SRL  di Vibo Valentia che gestisce il villaggio "L'Olivara". 

E’ motivo di grande soddisfazione per il nostro Istituto poter contare su progettualità di questo tipo per arricchire non solo l’offerta formativa ma anche, e soprattutto, le opportunità di crescita dei nostri studenti”.

L’avvio del progetto ha richiesto nel mese di agosto un intenso lavoro di preparazione da parte di un team di docenti dell’Istituto e del personale amministrativo e di segreteria, coordinati dalla Dirigente. I proff.ri Fabio Modesti e Carmela Piccininni, in qualità di tutor scolastici, saranno presenti nelle settimane successive per seguire i ragazzi nelle attività formative.

Durante le 120 ore di formazione previste dal progetto gli studenti saranno impegnati in specifiche attività “in campo” per apprendere competenze professionali, relazionali e metodologiche valide ad integrare e completare abilità e conoscenze con particolare riguardo al settore del “turismo accessibile” ovvero l’insieme dei servizi e delle strutture che consentono ai “clienti con bisogni speciali” che necessitano di particolari comodità e accorgimenti per poter viaggiare e poter fruire della vacanza e del tempo libero in modo appagante, senza ostacoli né difficoltà. 

La formazioneè curata dal sig. Nando Castellino, direttore del villaggio turistico “L’Olivara”,una delle realtà di riferimento del mercato italiano nel settore, particolarmente attenta da sempre a proporre servizi qualitativamente elevati anche per quelle fasce di utenti con bisogni “speciali”. 

Gli studenti accompagnati dai tutor hanno incontrato il Sindaco di Tropea presso il Comune della città. Al dott. Giovanni Macrì è stato donato il gagliardetto del Comune di Molfetta e una lettera di saluto del nostro Sindaco Tommaso Minervini. 

Prof.ssa R. Polito 

(Referente per l’informazione - Progetto PON Turismo accessibile: Holidays … no problem!”)

sito_tropea.jpg

facebook

instagram logo

amministrazione-trasparente

albo pretorio

logo-esami-Stato

logo covid

pon orme forme norme

PON  2007 2013

PON 2014 2020

por-puglia

stem

La Buona Scuola MIUR banner

POLO FORMAZIONE

NEOASSUNTI

ambito 3 inclusione

OM n.7

logo-book-in-progress

Giornalino Scolastico

logo-giorn

mibac

Link Conorso Don Tonino copia

scuole green

Inizio pagina